Kyoto con un monaco buddista

Per i turisti interessati alle religioni e desiderosi di scoprire le particolarità del buddismo giapponese, in compagnia della persona migliore per parlare di questo tema.

Il buddismo nel quotidiano con Kidoh-san

Kidoh-san, la tua guida, è un monaco buddista che gestisce un piccolo tempio a Kyoto chiamato Fumonken. Era un "salaryman" (letteralmente lavoratore salariato) prima di diventare monaco e si interessa tanto al buddismo quanto alle filosofie orientali in generale (taoismo, confucianesimo) e a tematiche sociali, al cinema, alla linguistica o all'architettura. Insieme alla moglie francese, condividono la loro vita quotidiana tra la gestione del tempio, i laboratori di meditazione zen o di benessere e l'educazione dei loro 2 piccoli figli.

Ciò che Kidoh-san ti mostrerà sarà il buddismo applicato al quotidiano, quello degli jizô-san (piccole statue protettrici di bambini e viaggiatori) di quartiere e degli abitanti che si riuniscono lì davanti per fare le loro frequenti pulizie.

Le varie sfaccettature del buddismo giapponese nel loro contesto

La prefettura di Kyoto comprende circa 1,600 templi buddisti, piccoli e grandi, e poco più di una decina fanno parte del patrimonio dell'Unesco. Quale luogo più propizio allo studio di questa religione?Introdotto in Giappone tra il V e il VI secolo, il buddismo giapponese si base essenzialmente su due concetti: la fede nel Bouddha (Amida Butsu) e lo zen. E' fortemente influenzato dallo Shintoismo (di cui presenta similitudini) che era già presente nell'arcipelago.

Con la visita si cercherà di presentare i templi di branche differenti per mostrare la diversità delle scuole. Da Sanjusangendo, il Roku-haramitsuji o lo Zenkyoan (piccolo tempio collegato a Kenninji, molto sincretistico), fino al Toji o al Ninnaji (dove si può vedere anche il pantheon buddista in tutta la sua diversità), passando per il Ryoanji (concettualmente rivoluzionario), vedrai con i tuoi occhi com'è ampio il ventaglio delle dottrine buddiste. A inizio visita, potrai comunque indicare alla guida un quartiere o un tempio in particolare che desideri visitare.

Una filosofia accessibile a tutti

Non preoccuparti, Kidoh-san è un insegnante e sarà in grado di semplificare e rendere accessibile a tutti i concetti filosofici legati al buddismo talvolta un pò astrusi. Inoltre, saprà alternare le visite al tempio con gite simpatiche così da non riempirti troppo la testa di informazioni!

Porrà l'accento sul fatto che in Giappone, le barriere tra religioni non esistono; che praticare una religione non vuol dire che si debbano respingere le altre e che d'altronde le ""pratiche"" assumono spesso la forma di una tradizione. 

Dettagli pratici

Se vorrai conoscere la cucina dei monaci, sarà possibile prevedere un pasto Shojin Ryori (cucina vegetariana servita tradizionalmente nei templi). Gentilmente informaci in anticipo e prevedi tra 3,000 e 5,000 yen a persona (e la quota di Kidoh-san) oltre al prezzo della visita. Altrimenti, potrai gustare lungo il percorso un piatto di soba (noodle di grano saraceno) o qualsiasi altra pietanza che vorrai.

La visita guidata che durerà circa 8h avrà inizio dal tuo hotel. Per favore, indicaci l'indirizzo del luogo in cui soggiornerai. Gli spostamenti si faranno con i mezzi pubblici a disposizione.

Kidoh purtroppo non parla italiano. La visita la farà in inglese.Non essendo un bilingue, l'inglese che utilizzerà sarà un inglese internazionale, tuttavia comprensibile a tutti.

Termini di cancellazione:

Fino a 7 giorni prima: 0%

Tra 7 giorni prima e le ore 17:00 del giorno precedente: 50%

Dopo le ore 17:00 del giorno precedente e il giorno stesso: 100%

Ubicazione


Kyoto con un monaco buddista

A partire da
213 € a persona

Tutti nostre attività

  • Durata : 8 hour
  • Location : Kyoto
  • Durata : 1 hour
  • Location : Kyoto
  • Durata : 1 hour
  • Location : Kyoto
  • Durata : 3 hour
  • Location : Kyoto
  • Durata : 2 hour
  • Location : Kyoto
  • Durata : 1 hour
  • Location : Kyoto
Scopri i nostre attività (39)